Compiuta, Multitalented, Alan Parsons, Chat con The Herald prima del South Florida Tour

La valutazione vicina avrebbe esposto la sua impronta digitale su un ampio e duraturo segmento di canzoni Rock, risalenti agli album "Beatles" "" Abbey Road "e" Let it Be "... inclusi i" Dark Floyd's "," Dark Side of the Moon ", "L'anno del gatto" di Al Stewart, "Il film di Ambrosia" "In qualche modo non ho viaggiato in nessun modo", cinque album di "The Hollies" e molto altro ancora. La sua esibizione con il compianto Eric Woolfson, come componente di "The Alan Parsons Undertaking", è stata messa in vendita a nord di 50 milioni di album in tutto il mondo.
Songwriter, ingegnere e regista, produttore, tastierista, bassista, chitarrista, flautista, Alan Parsons, ha contribuito, in modo monumentale, ad alcune delle più importanti registrazioni del settore.
Nato a Londra da una famiglia composta da intrattenitori e musicisti, Parsons si identifica ! come 1 ° Assistant Engineer negli album composti da "The Beatles" "Come Jointly", "Something", "Silver Hammer di Maxwell", "Octopus's Yard, "Qui arriva il sole" e "Trasporta quell'eccesso di peso", "Lascia stare", "Torna indietro" e "La strada prolungata e tortuosa", per citarne solo alcuni.
Con le nomination perpetue ai Grammy che iniziano nel 1973 e l'ultima del 2018, Alan Parsons ha progettato, realizzato e realizzato con una moltitudine di icone Rock tra cui John Entwistle, Todd Rundgren, Paul McCartney, Ann Wilson, Jack Bruce, "Pilota", "Cockney Rebel" così come i già citati "Beatles", "Pink Floyd", "The Hollies" e "Ambrosia".
Un virtuoso dell'ingegneria e dell'ingegneria, con prodezza multi-strumentale, Alan Parsons, all'unisono con il rinomato tastierista Julian Colbeck, ha ! prodotto una "serie completa di videoclip didattici"! , "L'arte e la scienza di Seem Recording" come mezzo per condividere il suo sconfinato esperienza ingegneristica / discografica con questi prodotti emergenti sul mercato.
Dopo la "On the Blue Cruise", che salpa da Miami e mostra Justin Hayward, "The Zombies", Dave Mason, Stephen Bishop e molte altre persone, Alan Parsons si reca al Sunshine State con esibizioni a Melbourne, Orlando e Fort Lauderdale.
Alan era abbastanza ampio da dedicare del tempo a discutere le sue imminenti esibizioni con la stessa efficacia dei suoi vasti contributi al mondo della musica.

Gary Levine: Alan ... oltre ai materiali straordinari che hai presentato come artista solista e con "The Alan Parson's Task", hai lasciato ancora il tuo segno su alcune delle musiche più famose e amate di Rock. Cominciando con una storia di credito di produzione come Assistant Engineer in "The Beatles" 1969 Abbey Road, sei stat! o associato, in qualche modo, alle funzioni di "The Hollies", "Pink Floyd", "Ambrosia", Paul McCartney, Al Stewart ... troppo numeroso per sottolineare. Se ti venisse chiesto di selezionare un singolo progetto ... una canzone ... un esempio della tua funzione ingegneristica per monumentalizzare il rendimento della tua carriera, quale sarebbe?

Alan Parsons : "Per quanto riguarda l'ingegneria ... c'era una traccia su ... sei comune con l'album, 'Freudiana?'"
Ho indicato che ero abbastanza informato dell'album. "Freudiana" è stato, per la maggior parte delle mie informazioni, un album di principi di Eric Woolfson che coinvolge, ovviamente, Sigmund Freud e una serie di suoi scritti e progetti.
Alan in corso.
"C'era una canzone intitolata" Let By yourself Go ". Sono stato molto contento del modo in cui è venuto fuori e ho davvero presentato que! lla musica per un "Engineering 7 days" Engineering Award ... ! e ha ricevuto! Ne ero abbastanza entusiasta. Alcuni dei miei brani di "Progetto" preferiti sarebbero, a mio avviso, molto probabilmente "Limelight" di "Stereotomia". È un favorito per gli ammiratori. "
Con il trasferimento delle funzionalità vocali dirette da Gary Brooker, "Limelight" è una musica che parla di auto rassicurazione, incoraggiamento e riconoscimento delle iniziative passate in quanto 1 opera verso l'eminenza.
"Penso che sia 'stereotomia'. Spesso mi immergo tra "Ammonia Avenue" e "Stereotomia". Produzione intelligente ... hmmm ... Sono tra "Music" di Jon Miles e "Year of the Cat" di Al Stewart ... la mia produzione preferita. "

Gary Levine : Ho letto che hai scelto di non lavorare su "Pink Floyd's", "Wish You Have Here Here" per permetterti di collaborare con Eric Woolfson. Credo che tu abbia so! ddisfatto Eric, a Londra, negli Abbey Street Studios. Possiamo tornare indietro e visitare questa volta nella tua carriera? Cosa ha finito i tuoi pensieri ... I pensieri di Eric ... al momento? Quali erano stati i piani per questa impresa?

Alan Parsons : "Giusto per tutto il tempo in cui ho rifiutato l'offerta di 'Pink Floyd', è stata una grande offerta ..."

A Alan è stata data la possibilità di lavorare esclusivamente con la band, ciascuno nello studio, così come sulla strada.

"Nel momento in cui è stata fornita l'offerta, al momento ho sperimentato due successi particolari sotto la cintura con" Pilot "e" Steve Harley & Cockney Rebel ". E, proprio in quel periodo, ho anche raggiunto Eric per la prima volta. Ha provato a parlare dell'idea di generare un album ... gestire e generare un album ... basato sui racconti di Edgar Allen Poe. In realtà non mi ha dato la percezione di accett! are i Floyd. Ho vissuto un'occupazione creativa ben avviata e la pr! ospettiva di creare un concept album per conto mio ".

Alan fece una pausa, continuò.

"E 'stata una buona scelta, alla fermata. Indico, mi dispiace, estremamente significativamente, che "Pink Floyd" e io abbiamo lavorato solo congiuntamente, fondamentalmente, su due album, "Atom Heart Mother" e "Dark Facet of the Moon". Mi viene in mente, letteralmente, ogni giorno lavorativo della mia esistenza, dell'influenza che "Dark Side of the Moon" ha sperimentato nella mia professione. Il posto dovrei essere se non l'avessi realizzato? "

"The Dim Side of the Moon", un concept album in modo appropriato, è stato l'ottavo studio in studio di "Pink Floyd's" considerato per toccare gli incontri e le preoccupazioni di benessere psicologico del membro della band precedente, Syd Barrett. Registrato anche presso gli Abbey Street Studios di Londra, Parsons utilizzava registrazione multi! traccia e loop di nastri, oltre che effetti audio metronomici. L'album, ancora considerato uno dei capolavori del business, offerto in oltre 45 milioni di copie.

Gary Levine : la tua collaborazione con Eric ha comportato un impegno di 11 anni che ha portato alla pubblicazione di parti fenomenali come "Time", "Do not Reply Me", "Eye in the Sky" e "Damned if I Do" e l'impresa alla fine ha venduto oltre cinquanta milioni di dati. Se posso essere egocentrico per un minuto, mi piacerebbe davvero chiacchierare di un particolare motivo distinto, "Se potessi cambiare i tuoi pensieri", con la bella Lesley Duncan. Ci spiegherebbe come è stata scelta Lesley per cantare la guida e come è stato lavorare con lei?

Alan Parsons : "Leslie e io eravamo stati informati. Stava spesso eseguendo periodi per una varietà di artisti, insieme a Doris Troy, Liza Strike, Vicki Brown ... la madre! di Sam Brown. Tutti questi cantanti soul ... i cantanti soul della rag! azza ... sono arrivati tutti e spesso hanno lavorato insieme. "

Parsons fece una pausa.

"Conoscevo un po 'la funzione solista di Lesley. Semplicemente perché "Eve" era fondamentalmente un album basato principalmente sulla femminilità , mi sembrava adatto, per la prima volta, a mettere una voce femminile sul documento. Era preoccupata, quando ha letto la traccia, che era un po 'più in basso, nel suo registro, ma sento che è davvero eccelso. E questa registrazione bassa ha davvero introdotto un personaggio nella sua voce che non aveva mai dimostrato a nessuno. E 'stato un minuto magico. "

"Se potessi cambiare la tua testa", tieni traccia dell'abbronzatura di 6 minuti di durata, compendi l'album "Eve" e resta un commovente tributo alla defunta e affascinante Lesley Duncan. Denominato senza pretese e ostacolato dalla paura del palcoscenico, Duncan ha lavorato con Elton John e Dusty Springfield, ha c! antato la voce solista del cast di "Jesus Christ Superstar" ed è considerato uno dei cantanti britannici più prodigiosi. Ho indicato, ad Alan, che il motivo è stato e continua ad essere il mio preferito.

"Hai detto che era il tuo preferito ed è certamente tra i miei primi 5", Alan in corso. "Sono molto molto contento di questo. Sento che è stata una musica costruita in modo efficace, una creazione costruita in modo efficace e una voce eccellente. "

Gary Levine : Alan ... l'ingegneria impiegata dall'industria musicale è cambiata molto di più nel finale del 50 percento del secolo di quanto non fosse avvenuto nei precedenti cinquecento anni mescolati. Cominciando come ingegnere e funzionando con nastro a 4 tracce e nastro a 8 tracce e banchi di missaggio a transistor a rilevamento affidabile, vedendo l'avvento di sintetizzatori, MIDI, workstation audio elettroniche e l'attrezzatura che vedremo al NAM! M di quest'anno (National Affiliation di Songs Merchants) ad Anahei! m ... quale tecnologia individuale ha avuto l'effetto migliore sul settore audio?

Alan Parsons : "Hmmm. Sento che ci sono due candidati. E hai spiegato che l'ultimo 50 percento del secolo è stato il periodo più importante per i progressi della tecnologia. Direi i precedenti quindici anni. Penso che la prima innovazione tecnologica sia stata l'attrezzatura del tamburo ".

I dispositivi a batteria sono solo ... dispositivi elettronici che creano tutti i tipi di percussioni. Le prime variazioni hanno favorito il lancio di discoteche, techno e house. Artisti rock e pop, così come una quantità sufficiente di ingegneri, hanno preferito l'equipaggiamento ai set di tamburi corporei.
"L'idea che quella parte enorme di ingombro e aggregazione potesse essere condensata in un pezzo di elettronica. E 'stata una fase eccezionale. Detto questo, non c'è nient'altro ... mai ... mai un sostituto per la batteri! a reale. Ha aperto la composizione e la collaborazione per così tanti uomini e donne che, fino a quel momento, non hanno avuto la possibilità di sperimentare. Il 2 ° sarebbe la registrazione del disco. Ciò ha completamente rivoluzionato il modo in cui la gente crede ... come la gente costruisce le tracce. Il semplice fatto che puoi semplicemente archiviare il ritornello di una canzone e poi ripeterlo copiando e incollando ... quel pensiero totale ha appena rivoluzionato il modo in cui la registrazione tecnica degli individui. Nel mio scenario, non solo ha reso gli oggetti più veloci, ma in realtà consente di applicare un maggiore grado di precisione a una registrazione. "

Gary Levine : Forse puoi parlare della tua funzione con Julian Colbeck nel creare "L'arte e la scienza della registrazione audio". Sei evidentemente una prosperità di esperienza quando arriverà all'eredità dell'audio registrato. Cosa ha spinto questa! impresa?

Alan Parsons : "L'esperienza di! Julian ha portato a termine un singolo in 󈨊s su VHS e ha funzionato molto bene. Meritava solo di essere aggiornato ... doveva essere aggiornato. Pensava che fossi il candidato a farlo e che siamo diventati amici intimi in più di tanti anni. Abbiamo iniziato a lavorare collettivamente con una band britannica denominata "Vitamin Z" e abbiamo deciso di fare quello che pensavamo sarebbe stato una mezza dozzina di programmi del 50 percento all'ora, ma si sono rivelate nove ore ".
Vitamin Z, guidata in gran parte da Geoff Barradale e Nick Lockwood, ha lanciato due album, "Rites of Passage" e "Sharp Stone Rain", i due su Geffen Information. Il loro più grande successo, "Burning Flame", ha colpito il numero 73 sulla Billboard Scorching cento e ha spinto un tour attraverso l'Inghilterra con "Tears for Fears". Geoff Barradale ha poi realizzato voci vocali su "Standing on Increased Floor". nell'a! lbum del 1987 "Alan Parson's Task", "Gaudi".
"Si sta comportando abbastanza bene," Parsons ha continuato a parlare di "The Art & Science of Sound Recording". "Tuttavia stanno pubblicizzando e commercializzando la variazione unica di esso. Abbiamo assunto un nuovo maschio pubblicitario che pretende di metterlo in molte più facoltà e scuole ".

Gary Levine : Se potessimo, per un minuto, parlare di Andrew Powell e dei suoi contributi al tuo spettacolo. Ho letto che ha iniziato a suonare il piano all'età di quattro anni ea comporre brani all'età di 11 anni. Per la vita di me, non riesco a ricordare chi stavo intervistando, numerosi diversi anni ancora, che ha delirato per la sua ingenuità e brillantezza. In che modo il contributo di Andrew ha aiutato a modellare la sostanza rilasciata da Alan Parsons Venture e Alan Parsons?

Alan Parsons : "Penso che abbia ! avuto un'influenza enorme su tutto l'insieme di" The Under! taking ". Apparentemente, ho appena realizzato un nuovo album, che è molto orchestrato, ed è uno stile che davvero altri due artisti hanno veramente conquistato. Davvero, nessun altro al diploma che ho fatto. Ma Andrew è un arrangiatore di grande talento. Ha una grande percezione di quali funzioni, orchestralmente. Sono molto geloso a causa del fatto che ha un passo migliore. Se dici solo "Sing a B ♭", va "MMMmmmmmmm" ed è un B ♭. Avrei adorato avere quella ricompensa.

Gary Levine : Ultima preoccupazione, Alan. Farai un tour in Florida dopo la crociera "On the Blue" di Miami il 10 febbraio con un eccezionale team di artisti. Ti esibirai in Florida dopo la crociera. Hai operato su qualche nuovo materiale come il lavoro orchestrale. Hai realizzato alcune cose elettroniche veramente fantastiche, un po 'di nuovo con "Antarctica" e "Mammagamma 04" e "We Play the Game" e gli altri ta! gli su "A Valid Route". Hai creato questo tipo di catalogo ... cosa possono contare i fan per assistere alle tue performance in avvicinamento?

Alan Parsons : "Beh, eseguiremo almeno due o tre nuove canzoni che non sono state ascoltate ... perché il nuovo album, che si chiama 'The Mystery,' uscirà negli ultimi 7 giorni di aprile. ”
"The Key" è il quinto album in studio solista di Alan e, sebbene sia un segreto, coinvolge i contributi vocali di Lou Gramm e Jason Mraz e Mark Mikel, della fama di Pillbugs. Stai andando a voler controllare questo singolo.
"Quindi, alcune nuove canzoni. Stiamo andando a fotografare nuovi video per il nuovo album, più che le prossime due settimane, davvero. Stiamo iniziando questo weekend. Sulla crociera, ci sono voce per essere indietro schermi di proiezione. Spero di avere l'opportunità di sincronizzare alcune foto di questi film. "
Alan fece una paus! a.
"Sto anche prendendo in considerazione alcune altre scen! eggiature ... ma non posso rinunciare allo sport dato che l'argomento dell'album è una formula magica. Sarà con qualsiasi fortuna, essere uno spettacolo molto più avventuroso di quello che abbiamo avuto in passato. "
Come detto, il "Progetto Alan Parsons" si svolgerà in Sud e in Florida nelle sere consecutive del 16 febbraio presso il King Heart for the Doing Arts (basta cliccare sotto per i biglietti), il 17 febbraio al The Plaza Live di Orlando (clicca su elencato qui per i biglietti) e presso la Parker Playhouse, a Fort Lauderdale, il 18 febbraio (è sufficiente fare clic qui elencati per i biglietti).

Un ringraziamento speciale ad Alan e Lisa Parsons per aver sfruttato il time-out per chattare con noi!

Post popolari in questo blog

Mostre di quadri italiani a Milano, Tumble 2016

Vuoi migliorare la tua casa prova advertisement usare alcuni di questi consigli

Milano Può Essere Divertente per Tutti